Lettino Zero Body

A Casa “Sebastiano” si sperimentano gli effetti del “dry floating” all’interno dei percorsi riabilitativi degli ospiti.

I ragazzi del centro diurno e residenziale stanno testando lo speciale lettino Zero Body “a galleggiamento asciutto”. Lo scopo è validarne i benefici a livello fisico e mentale e la propedeuticità ai programmi educativi. I ragazzi stanno iniziando a prendere confidenza con l’inusuale strumento, che sembrano proprio gradire!

I benefici del galleggiamento tradizionale sono ormai comprovati e supportati da studi: il galleggiamento induce uno stato cognitivo favorevole al rilassamento e alla meditazione e ne amplifica gli effetti. In assenza di peso il corpo viene indotto in uno stato di rilassamento profondo e la fluttuazione ha l’effetto di attivare determinate aree cerebrali che stimolano una risposta fisiologica opposta allo stress.

Il lettino Zero Body riproduce la sensazione di galleggiare in assenza di gravità con uno speciale materasso di 400 litri di acqua riscaldata, che sostiene e avvolge il corpo inducendo una generale sensazione di benessere: lo stress fisico e mentale si riduce, i muscoli si rilassano e si scarica adrenalina.

I risultati sono potenziati dalla cromoterapia degli effetti luminosi e dalle audioguide con musica o percorsi meditativi di mindfulness ovvero un insieme di tecniche volte a ridurre la vulnerabilità cognitiva e la risposta emotiva allo stress. (Gli interventi terapeutici mindfulness-based hanno portato allo sviluppo di diverse tecniche psicologiche validate in ambito clinico).

Il lettino è stato donato dall’azienda Starpool di Ziano di Fiemme, leader nel settore wellness.

Zero Body